STUDIO, CURIOSITÀ E CONOSCENZA DELLE LINGUE: I SEGRETI DEL FOOTBALL SCOUT DI SUCCESSO

Riccardo Pecini ci svela gli ingredienti per costruire una carriera nello scouting




Federico Smanio, CEO di Wylab ha dialogato con Riccardo Pecini, figura di spicco nel settore dello scouting calcistico e a capo di Scouting Department. Questa conversazione ha permesso di gettare luce sulla complessa realtà della professione dello scout, dove la tecnologia e l’analisi dei dati giocano un ruolo sempre più determinante, senza dimenticare l’irrinunciabile capacità umana di riconoscere il vero talento. 

Riccardo ha raccontato la sua carriera, la sua passione per il calcio, la sua visione sulle sfide dello scouting di oggi: l’ingresso massiccio dei big data, ma anche la capacità di adattarsi a culture differenti e alle tante novità all’interno della struttura dei club.

Mai come oggi per diventare Scout bisogna studiare. Mentre in passato era un percorso che nasceva dal campo e si affinava con l’esperienza, oggi senza una conoscenza degli strumenti, dello sviluppo delle leghe, dei flussi migratori, è molto difficile fare questo mestiere. Dall’altro lato il fattore determinante è la curiosità. Infine conoscere le lingue è diventato fondamentale, il rapporto umano oggi fa la differenza.

In questo contesto, Scouting Department si appresta a lanciare il Professional Course in Football Scouting, un programma di formazione che promette di essere un punto di riferimento per tutti coloro che aspirano a diventare professionisti in questo ambito:

  • 100 ore di formazione, suddivise in quattro fasi, per coprire tutti gli aspetti dello scouting, dalla teoria alla pratica.
  • Approccio pratico e interattivo, con lezioni gestite da scout professionisti e attività pratiche per mettere subito in campo quanto appreso.
  • Insegnamenti da esperti del settore, con un corpo docente composto da figure di alto profilo e professionisti affermati nel mondo del calcio.

Questo corso rappresenta un’opportunità unica per approfondire le dinamiche dello scouting calcistico, imparare a utilizzare gli strumenti più avanzati e comprendere come l’analisi dati stia rivoluzionando il modo di individuare i talenti nel calcio moderno.

Tutte le informazioni sul corso, che si svolgerà dal 25 marzo al 25 maggio 2024 in modalità online, sono disponibili su https://footballscoutingcourse.it/.

Potrebbe interessarti anche...

Al via la terza edizione di FAROS

11 Aprile 2024

FAROS: l’acceleratore Blue Economy con sede a La Spezia e Taranto, ha presentato le 8 startup della seconda edizione

25 Marzo 2024

DATI AL SERVIZIO DELLA PALLAVOLO

19 Marzo 2024

Iscriviti alla
nostra newsletter

Resta aggiornato sulle nostre ultime novità

* indicates required

Proseguendo con questa operazione, dichiaro di accettare la Privacy Policy di Wylab

Hai bisogno di aiuto?